Scorza di anguria candita

Anguria candita

Nell’estate torrida di provincia non sprechiamo neanche le bucce dell’anguria! Infatti anche la parte ricca di fibre, che aiuta ad eliminare le tossine e le sostanze nocive dal corpo. Questi materiali permettono di far fronte a malattie renali, obesità, e disbiosi.

Ingredienti
500 gr di bucce di anguria
500 gr di zucchero
1 cucchiaino di cannella
100 ml di acqua
100 gr di sale grosso

Preparazione
Togliete la buccia verde all’anguria con l’aiuto di un coltellino sottile. Immergete grandi pezzi di polpa bianca di anguria in un recipiente con acqua e sale per 24 ore cambiando l’acqua ogni 6/8 ore. Tagliate le bucce di anguria a listarelle e asciugatele per bene. A quel punto mettete 100 ml di acqua e lo zucchero a sciogliere in un pentolino versate le listarelle di buccia di anguria fino a farle caramellare. Fatele asciugare completamente e poi mettetele a raffreddare su carta fa forno bagnata nell’acqua in modo che non attacchino.