Torta di zucca

Torta di zucca

La Torta alla Zucca è un dolce squisito, tipico del periodo autunnale, preparato con la zucca cruda fresca nell’impasto, un ingrediente che la rende soffice e buonissima! Si tratta di una torta soffice da credenza, dunque squisita al naturale, con una spolverata di zucchero a velo, perfetta per colazione e merenda, da accompagnare al latte o un succo di frutta, ma anche come dessert di fine pasto o per imbandire un buffet di dolci.

Ingredienti per 6 persone

125 gr di polpa di zucca cruda
140 gr di farina ’00
60 gr di mandorle pelate tritate finemente
50 ml di olio di semi
40 ml di latte
115 gr di zucchero semolato
2 uova grandi
10 gr di lievito in polvere per dolci (poco più di 1/2 bustina)
buccia grattugiata di 1 arancia
2 cucchiai di Rum scuro
1 pizzico di sale
zucchero a velo per completare

Procedimento:
Scegliete una zucca soda (a buccia verde sono meno acquose e più compatte), poi tagliate la zucca cruda a pezzettini e privatela della sua buccia, inseritela in un mixer o frullatore insieme all’olio e al latte. Fate fare tanti giri al mixer, fino ad ottenere una purea vellutata e priva di pezzettini.
In una ciotola montate gli albumi a neve con 1 pizzico di sale e 2 cucchiai di zucchero. In un’altra ciotola, montate i tuorli con il resto dello zucchero e la buccia dell’arancia.
Unite i tuorli ben spumosi al composto, insieme al liquore, girate bene con una spatola, aggiungete subito dopo gli albumi. A parte, mescolate la farina con le mandorle, precedentemente polverizzate in un mixer e il lievito setacciato. Incorporate le farine nell’impasto in modo graduale. Imburrate e infarinate una teglia. Versate il composto della vostra torta alla zucca e livellate bene la superficie. Cuocete in forno ben caldo a 170° per circa 30 – 35 minuti.

Il tempo è indicativo e minuti in più o meno può variare a seconda del forno che state utilizzando. Importante è fare sempre la prova stecchino e non aprire il forno fino a quando la superficie della torta non è perfettamente dorata. Lasciatela raffreddare per circa 20 minuti, spolveratela con lo zucchero a velo e godetevi la sua morbidezza e il gusto delicato.